Sogno

Il teatro è un porto sicuro quando tutto si fa scuro.  È luce calda di conforto mai accecante.  È emozione inebriante, è un appiglio saldo per non precipitare nel vuoto. 

Q&A in occasione del primo compleanno del blog!

Esattamente un anno fa, dopo essermi balenata in mente l'idea che, oltre ad avere un profilo Instagram dedicato al teatro, avrei potuto avere anche un vero e proprio blog sul quale raccontare e far raccontare il teatro, ho deciso di aprire questo blog. Oggi questo piccolo spazio virtuale spegne la sua prima candelina, perciò, in [...]

Sai cosa significa per me il teatro? #leintervistestive

A raccontarsi in questa seconda intervistestiva della rubrica Sai cosa significa per me il teatro? abbiamo Romana Palomba! Romana è nata a Baruccana di Seveso il 16 marzo del 1963, vive con il suo compagno da oltre 22 anni ed ha una figlia di 21. Fa l'impiegata e ha sempre amato il teatro e le [...]

Gli innamorati del teatro.

  C'era una svolta, Giugno 2018, comp. Teatro Inaudito. PH: Alessandro Villa   Li riconosci quelli innamorati del teatro: hanno gli occhi curiosi e attenti del pubblico a ogni spettacolo. Ne fanno una scorpacciata di spettacoli teatrali, spulciando con vivo interesse i programmi delle rassegne. Li riconosci perché hanno la trepidazione di salire su un [...]

Sai cosa significa per me il teatro? #leintervistestive

  "Sai cosa significa per me il teatro?", la rubrica in cui gli attori raccontano il proprio amore per il teatro, con l'arrivo dell'estate, è tornata! (e per chi si fosse perso le interviste di questo inverno lascio QUI il link!)  🙂 A raccontarsi nella prima intervista di questa breve serie di interviste estive abbiamo [...]

Il ricordo più bello!

Un bel ricordo è ciò che di più prezioso abbiamo: un'immagine fugace che rischiara le nostre ombre, un qualcosa che ci fa brillare gli occhi di felicità, un rifugio caldo e accogliente. Un ricordo combatte la fugacità del tempo ed è pieno di sentimento. Per questo, ho pensato che per celebrare a dovere (anche se [...]

Cuore di maschera

Ricordo quella touréee. Era uno spettacolo meraviglioso. Io e l’attore che mi indossava eravamo fantastici su quella locandina. Avevamo incuriosito tutti. Era la mia prima volta, nata com’ero solo da qualche mese, da quando il mio attore mi aveva dato una forma e aveva fatto i buchi per gli occhi, il naso e la bocca. [...]

Come si legge una fiaba?

Una storia per bambini non è mai solo per bambini. Parla a tutti noi e, attraverso i suoi personaggi, lascia un segno nelle nostre storie personali. Attraverso il workshop di lettura animata di fiabe, organizzato dal Teatro dell'Armadillo e condotto da Samuel Zucchiati si intende rendere la lettura di una fiaba non solo interessante per [...]